Saint Jacques, eroe

SAINT JACQUES, UN EROE SCONOSCIUTO

3-2In occasione delle manifestazioni del 2014 organizzate a  Sagliano Micca, Teatro OZ ha presentato una propria esposizione nello spazio del piccolo teatro, occupato attualmente dall’associazione, che originariamente era l’abitazione Ottocentesca dell’eroe. L’eroe sconosciuto si chiamava Saint Jacques, pseudonimo di Giacomo Pasqual, soldato del genio distintosi nel periodo napoleonico, al soldo dei francesi. Di esso viene conservata una targa nell’edificio comunale a Sagliano e pochi altri documenti essendo egli stato naturalizzato francese e la fama del ben più noto compaesano Pietro Micca, ne ha oscurato quasi completamente la memoria!
La mostra prevedeva un ‘esposizione con pannelli descrittivi, documenti, video di Maurizio Pellegrini, foto di Roberto Ramella Pezza ed alcune riproduzioni della genialità del soldato Pasqual Giacomo, ricreate grazie ai documenti reperiti grazie ad una ricerca di Graziana Cappio.
Queste creazioni, come ad esempio una bevanda fatta con aceto e zucchero  messa anche  a disposizione dei visitatori durante la nostra esposizione,  ebbe il fine di risollevare il morale della truppa, durante il lungo assedio al forte di Monzòn, in Spagna, avvenimento che permise all’eroe  di ricevere in seguito la Legion d’Onore.
Il nostro evento svoltosi nell’arco di una giornata è stato supportato da un intervento narrativo a cura di Graziana Cappio e Manuela Tamietti.
 In occasione di BarattARTI (2015) l’eroe Pasqual Giacomo ritorna a  far parlare di sé:
DSC_5531

Graziana Cappio racconta dell’eroe

Allestimento avvenuto presso la sede Teatro OZ nel 2014:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti chiusi